QUARTO FLEGREO (NA) : Cani e politicari incapaci

Andare in basso

QUARTO FLEGREO (NA) : Cani e politicari incapaci

Messaggio  testolinapensante il Sab 21 Mar 2009, 20:03

Notizia del 21 marzo 2009

I politicari di Quarto Flegreo (NA), conoscono da anni il problema dei cani randagi che insistono sul territorio comunale.Adesso una segnalazione specifica troneggia sulal stampa...ne copio il testo qui, nella speranza che si possa fare qualcosa PRIMA che ci scappi il ferito o il morto.

NAPOLI. Sono oltre 70mila i cani randagi in Campania: troppi. A lanciare l'allarme è Gaetano Penocchio, presidente della
Federazione nazionale degli Ordini dei veterinari che ha reso noto il dato nel corso del convegno “La Medicina Veterinaria pubblica nel Mezzogiorno” organizzato dall'Istituto zooprofilattico sperimentale di Portici e in corso di svolgimento a Sorrento. «È assolutamente impensabile che in Campania ci siano oltre 70.000 cani randagi - ha affermato Penocchio - molti dei quali minacciano le vite delle persone. Occorre subito intervenire a far cessare il pericolo». «In Campania - ha sottolineato Antonio Limone, commissario dell'istituto zooprofilattico di Portici - abbiamo un eccellente sistema informatico di anagrafe canina». Nel corso del convegno si è discusso anche delle tematiche
legate alla produzione di diossine, come conseguenza dell'emergenza rifiuti. ll numero stimato dei cani randagi in Italia è di circa 600 mila (per oltre un quarto, 149.424, nei canili). Del totale la Sicilia, con 68.000 randagi presunti, è terza, dopo Puglia, con 70.671, e Campania, con 70.003. Il numero complessivo di canili sanitari e canili rifugio è di 1144 (465 sanitari, 679 rifugio). In Sicilia se ne contano 37 sanitari e 42 rifugio, contro i 63 canili sanitari ed i 75 rifugio del Piemonte, la regione che ne ha di più. I dati (fonte ministero della Salute), resi noti dalla Lav (Lega antivivisezione), fanno riferimento all'anno 2006 e sono stati trasmessi dalle Regioni al ministero della Salute.
avatar
testolinapensante


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum